New Life Palestra

Esperti in attività motoria, sport, benessere e salute

051 980958
Via XXV Aprile 30/A Crevalcore
Lun - Ven 8.00 - 21.00, Sab 8.30 - 13.00
Seguici
Image Alt

Palestra New Life di Stefano Forni

CURARE IL TIMING NUTRIZIONALE

CURARE IL TIMING NUTRIZIONALE
❓È davvero così determinante curare il timing nutrizionale 🍝?
La risposta è NO, ma cerchiamo di approfondire.
.
Prima di capire il “perché”, possiamo affermare che NON c’è la NECESSITÀ di assumere carboidrati o proteine prima – durante e dopo l’ allenamento.
Non vi sono dati scientifici 📚 che dimostrano un miglioramento della performance se si assume un pasto pre- workout.
.
Durante la seduta in palestra, della durata di un’ ora/un’ ora e mezza, non vi è un consumo calorico elevato.
⚠️ Molte persone sovrastimano il consumo calorico, che mediamente si aggira tra le 300/500 kcal 🤷‍♂️
.
❓In quale caso il pasto può dare qualche vantaggio?
✔️ Se l’ alimentazione è in DEFICIT.
✔️ Calo di prestazione a metà seduta, assumere 30/40gr di carboidrati a rapido assorbimento può permettere di conludere nel miglior dei modi l’ allenamento.
✔️ In fase BULK, le persone che fanno fatica ad arrivare alla soglia calorica possono integrare durante la seduta d’ allenamento.
.
⏱️ Vediamo ora, nel dettaglio, le tempistiche:
✔️ POST ALLENAMENTO: sfatiamo il mito della ” finestra anabolica”. Un tempo si vedeva gente che terminata la seduta d’ allenamento sfrecciava a casa per introdurre carboidrati, quando si può affermare che introdurre un pasto misto 🧆 una/due ore dopo ha la stessa valenza.
.
✔️ DURANTE L’ ALLENAMENTO può avere senso introdurre carboidrati a rapido assorbimento NON tanto per aumentare il glicogeno, ricordiamoci che anche se siamo a digiuno dalla notte, il glicogeno muscolare non verrà intaccato a differenza di quello epatico, MA per avere un beneficio a livello neurale 🧠.
I carboidrati a rapido assorbimento vengono captati dal sistema nervoso e si potrà resistere meglio agli sforzi avendo maggior energia.
.
🍗 Un accenno sulle proteine, anche in questo caso NON vi è un’ evidenza scientifica che confermi che l’ assunzione di proteine post allenamento porti ad un netto vantaggio.
Tuttavia, le linee guida, ci consigliano di ripartizionare la quota proteica in 3/4 assunzioni giornaliere.
⚠️ Potrebbe, e sottolineo, potrebbe, essere nel cronico uno svantaggio per la sintesi proteica assumere la quota personale di proteine in soli due pasti.
.
.
Take home message:
📌 Cercate di focalizzare maggiormente le vostre energie ed attenzioni sull’ ALLENAMENTO in palestra, non rendete stressante 😱 il vostro partizionamento e timing dei macro e micro nutrienti pre e post workout perché… tanto alla fine… quel che conta è sempre e solo il bilanciamento energetico a fare la differenza 😉

In collaborazione con

Michela Belli Dietista
.
ADD COMMENT