New Life Palestra

Esperti in attività motoria, sport, benessere e salute

051 980958
Via XXV Aprile 30/A Crevalcore
Lun - Ven 8.00 - 21.00, Sab 8.30 - 13.00
Seguici
Image Alt

Palestra New Life di Stefano Forni

PENSIERO

PENSIERO PERSONALE
.
Lo studio 📚, come l’ apprendere e l’ imparare sempre qualcosa di nuovo, generano nell’ essere umano quella sensazione di “essere migliorati” che innesca un ormone fondamentale per la felicità, la dopamina, responsabile della sensazione di gratificazione e appagamento.
La dopamina, essendo una catecolamina (simile all’adrenalina) é promotrice di carica e di energia piscio-fisica 🤩.
.
Siamo tutti d’accordo, penso, che “essere migliorati” ci renda più soddisfatti di noi stessi.
Tuttavia, una delle piaghe del ventunesimo secolo è, che noi tutti, o quasi, trascorriamo parecchie ore “sui social” 🤳 senza renderci conto che quel tempo (che non tornerà) è speso per “intrattenerci”, quando avremmo potuto usufruire di quel prezioso tempo per imparare qualcosa che prima non sapevamo; per essere, come disse l’ attrice Judy Garland (nella foto in basso) la versione originale di se stessi e non la brutta copia di qualcun altro*.
.
*Traduzione attuale: seguo l’ influencer figo del momento per essere come lui 😏
.
Studiare è difficile. Punto. Richiede sacrifici, limitare le distrazioni ma soprattutto mi pare di intuire che, parlando con un molti ragazzi, la Scuola “SPINGA e COSTRINGA ” gli studenti verso lo studio quando invece dovrebbe “ATTRARRE e AFFASCINARE ” i ragazzi.
È ben diverso.
.
Come fare? Come 🤔 si può attrarre un ragazzo allo studio?
Penso che l’ unica soluzione sia, da un lato, un cambio di rotta della scuola stessa, essa dovrebbe rendere gli studenti più attivi, più partecipi, più produttivi 💪, dall’ altra i ragazzi, però, dovrebbero iniziare a “CONTESTARE” quel che gli viene insegnato, per contestare intendo una continua verifica delle informazioni ricevute, dovrebbero mettere in dubbio quello che viene studiato, per dargli un senso, per essere padroni dei concetti e non schiavi del: “si è sempre detto, fatto e studiato così allora va bene così”.
.
Vi invito a seguire Roberto Mercadini, ingeniere elettronico che ha preso la strada del teatro e della scrittura (già curioso questo passaggio) in un suo video su youtube dal titolo: “Come imparo le cose”.
.
Mal che vada… e nella peggiore delle ipotesi… saranno pochi minuti che rientreranno in quel tempo speso come “intrattenimento social” e niente di più 😉
.
ADD COMMENT